PUPA E EMERGENCY, INSIEME DAL 2009

Pupa, le donne afgane e i loro diritti

Emergency

Centro di Maternità di Anabah in Afghanistan, Valle del Panshir.
Unica struttura specializzata e completamente gratuita, in un’area molto vasta della valle, nata per dare assistenza ginecologica e ostetrica alle donne e ai loro bambini, in un Paese dove i tassi di mortalità materna e infantile sono tra i peggiori al mondo.

Il supporto di Pupa è stato quello di contribuire alla costruzione del Centro e ai costi di mantenimento del blocco chirurgico che ha permesso di migliorare il livello di assistenza e di cura. Oggi la nuova capacità della struttura garantisce 7.000 parti all’anno e le relative attività ginecologiche e neonatali.

L’importanza del Centro non si limita all’assistenza sanitaria ma è anche un polo formativo per il personale afgano, qui composto da sole donne che lavorano ogni giorno a contatto con il personale internazionale.

L’Ospedale di Anabah è stato riconosciuto dal Governo come centro di formazione nazionale per specializzande in Ostetricia e Ginecologia, diventando un luogo simbolo dell’emancipazione femminile. Pupa e Emergency insieme, per i diritti delle donne e dei loro bambini.

I NUMERI
274.000 donne visitate
46.000 bambini nati dal 2009
500 parti al mese
98 donne lavorano nel Centro, di cui 40 afgane

emergency